LE MIE CONSIDERAZIONI

IO E MIO FRATELLO (SALVATORE POMA),ANCHE LUI FISIATRA COME ME PER MOTIVI DI FORZA MAGGIORE(MALATTIE DI PARENTI MOLTO STRETTI), CI SIAMO SEMPRE OCCUPATI NON SOLO DEI DOLORI E DELLE MALATTIE ORTOPEDICHE MA ANCHE DELLA MEDICINA A 360° CERCANDO DI AGGIORNARCI SU TUTTO SOPRATTUTTO LE COSE PIU’ INNOVATIVE.

COSA ABBIAMO SCOPERTO?

ABBIAMO SCOPERTO CHE ESISTE UN MONDO A PARTE OLTRE LA MEDICINA UFFICIALE CHE IN REALTA’ E’ UFFICIALE QUANTO QUELLA CHE PRATICHIAMO TUTTI I GIORNI,MA NOI  MEDICI LA TENIAMO POCO IN CONSIDERAZIONE PERCHE’ NON C’E’ MAI TEMPO DI DEDICARSI AI PAZIENTI A 360°.DICIAMO CHE ABBIAMO SCOPERTO CHE ALLA BASE DELLE MALATTIE DEL MONDO OCCIDENTALE C’E’ L’ALLONTANAMENTO DALLA “VITA SECONDO NATURA” CHE PRATICAVANO I NOSTRI ANTENATI E CHE PRATICANO ANCORA ALCUNE POPOLAZIONI NELLE FORESTE BRASILIANE DELLA PAPUA NUOVA GUINEA E DI ALTRI TERRITORI DOVE NON C’E’ MOLTA EVOLUZIONE E CHE NON CONOSCONO LE MALATTIE CRONICHE COME ARTROSI DOLORI TUMORI E TANTO ALTRO.QUINDI VIVETE SECONDO NATURA PERCHE’ PER MILIONI DI ANNI L’ABBIAMO FATTO E IL NOSTRO DNA SI E’ ABITUATO A QUELLO E SE NON LO FACCIAMO INCORREREMO PRESTO IN MALATTIE….

DI SEGUITO NELLE VARIE SEZIONI ANCHE ATTRAVERSO QUELLO CHE DICONO IN VARI CONGRESSI, E DICONO QUASI TUTTI ORMAI LE STESSE COSE,E’ ESPOSTO COSA SIGNIFICA VIVERE SECONDO NATURA……